Qatar Airways estende il network a oltre 270 voli settimanali verso 45 destinazioni

Qatar Airways continua a mantenere la propria posizione quale più grande vettore internazionale al mondo, con oltre 270 voli settimanali verso più di 45 destinazioni. La graduale ricostituzione del network di Qatar Airways continua con la ripresa delle operazioni nell’ultima settimana nelle seguenti destinazioni: Budapest (3 voli settimanali dal 15 giugno), Dar es Salaam (3 voli settimanali dal 16 giugno), Dhaka (3 voli settimanali dal 15 giugno), Istanbul (voli giornalieri dal 13 giugno), New York (operazioni riprese il 19 giugno, frequenze giornaliere dal 22 giugno, e 10 frequenze settimanali dal 2 luglio).

Mentre le restrizioni d’ingresso si attenuano in tutto il mondo, la compagnia sta assistendo ad un incremento delle prenotazioni grazie al livello di fiducia instaurato con i passeggeri contribuendo a riportare a casa in modo sicuro ed affidabile oltre 1,8 milioni di persone in questo periodo, inclusi molti passeggeri bloccati da altre compagnie. Con la domanda in costante crescita, nell’ultima settimana Qatar Airways ha incrementato le frequenze nelle seguenti destinazioni: Atene (incremento da 3 frequenze settimanali a giornaliera); Dallas-Fort Worth (incremento da 3 frequenze settimanali a giornaliera); Dublino (incremento da 5 frequenze settimanali a giornaliera)

Islamabad (ora operativi due voli al giorno); Jakarta (incremento da 4 frequenze settimanali a giornaliera); Karachi (ora operativi due voli al giorno); Lahore (ora operativi due voli al giorno)

Milano (incremento da 5 frequenze settimanali a giornaliera); Roma (incremento da 6 frequenze settimanali a giornaliera); Singapore (incremento da 3 frequenze settimanali a giornaliera).

Il vettore ha inoltre continuato a operare voli giornalieri verso destinazioni chiave quali Amsterdam, Londra Heathrow, Melbourne, Seoul, Sydney, Tokyo e Zurigo e a offrire un’offerta solida, consentendo molteplici connessioni per raggiungere il maggior numero di destinazioni consentite – in base alle restrizioni – all’interno del proprio network.

Per offrire ai passeggeri maggiore scelta e tranquillità in fase di pianificazione di viaggio Qatar Airways ha inoltre modificato la propria policy di prenotazione. La compagnia consentirà ai passeggeri un numero illimitato di cambi di data, e di modificare la loro destinazione tutte le volte che ne avranno bisogno, a patto che si trovi entro 5.000 miglia da quella originale. Qatar Airways non applicherà alcuna differenza di prezzo per i viaggi prima del 31 dicembre 2020, dopo di che si applicheranno le regole tariffarie. Tutti i biglietti prenotati per viaggi fino al 31 dicembre 2020 saranno validi per due anni dalla data di emissione.

www.qatarairways.com/RelyOnUs

News Correlate