mercoledì, 30 Settembre 2020

Riggio: non è vero che Ryanair paga meno i piloti. Oggi incontro con O’Leary

 

“Stiamo parlando di grandi cifre, non è che Ryanair paga meno di altri: paga meno ad inizio carriera, ma quando si arriva ad essere capitani, secondo le loro cifre, il trattamento oscilla tra 120 e 180 mila euro. Non scambiamo Ryanair per una bottega”. Lo ha detto il presidente dell’Enac Vito Riggio parlando delle condizioni di lavoro in Ryanair in audizione alla Commissione Trasporti della Camera, ricordando che la low cost irlandese “fa 117 milioni di passeggeri in Europa”. Sul tema dei rapporti di lavoro, ha quindi puntualizzato Riggio, “non siamo noi che possiamo entrare nel merito, noi ci occupiamo di sicurezza e del Regolamento”.

Intanto è previsto per oggi l’incontro tra l’Enac e il ceo di Ryanair Michael O’Leary in merito al caos delle cancellazioni decise dalla low cost.

News Correlate