martedì, 22 Giugno 2021

Borletti Buitoni: con Art Bonus raccolti circa 120 milioni

“Sono circa 120 i milioni raccolti da quando è stato introdotto l’Art Bonus”. Il dato è stato annunciato dal sottosegretario di Beni Culturali, Ilaria Borletti Buitoni.

“E’ una strada che va percorsa meglio – ha aggiunto – ma che è stata iniziata grazie a una legge di questa legislatura. Con l’Art Bonus i privati possono dedurre dal proprio reddito la spesa per la manutenzione di un bene pubblico. Ciò permette da una parte un grosso risparmio fiscale; dall’altra di aiutare lo Stato nella manutenzione del patrimonio culturale, senza dubbio immenso. Nessun Paese al mondo, infatti, ha quattrocento musei pubblici, senza contare il patrimonio dentro le chiese e tutti i monumenti sparsi sul territorio nazionale. Inoltre, per la prima volta, nel 2016, il ministero per i Beni Culturali ha ricevuto più fondi, che nei dieci anni precedenti, segno di un cambiamento fondamentale, anche se siamo sempre molto indietro rispetto agli altri Paesi. La Francia, ad esempio, – ha concluso – investe lo 0,93% del pil, contro lo 0,19% dell’Italia”.

News Correlate