mercoledì, 1 Febbraio 2023

Le vacanze invernali trainano le offerte di lavoro nel turismo

Dall’animatore turistico allo chef ecco le professioni più gettonate per la stagione invernale 2022 secondo l’Osservatorio InfoJobs Professioni Invernali che ha fotografato l’andamento del mercato del lavoro nel periodo tradizionalmente dedicato a feste, spese di fine anno e a vacanze invernali.

Nel bimestre ottobre-novembre 2022, InfoJobs ha infatti registrato infatti quasi 9 mila annunci di lavoro da parte delle aziende per le categorie professionali Turismo e Ristorazione e Commercio, GDO e Retail. La maggior parte delle offerte, in entrambe le categorie, propongono contratti temporanei volti all’obiettivo di far fronte alle previsioni di grande affluenza nelle località turistiche e di picchi di vendite per regali da mettere sotto l’albero e cenoni da organizzare.

Il podio 2022 per la professione più richiesta in Turismo e Ristorazione è occupato dall’Animatore Turistico, che scalza la figura di Addetto alla Pulizia Camere, che resta comunque nella top10 delle professioni più richieste. Seguono nella top 5 le figure che, a vario titolo, si occupano di ristorazione, dal Cameriere (al secondo posto), all’Assistente di cucina (al terzo posto), fino al Cuoco (al quarto posto). Chiude la classifica l’Addetto al catering aereo (al quinto posto), a testimonianza di una forte ripresa dei viaggi.

Fuori dalla top 5, ma entro la top 10, c’è lo Chef, tra le figure più ricercate per far gustare sapori d’alta montagna o per far apprezzare una buona cucina in città, durante il periodo delle feste.

News Correlate