TESTMSL

Confindustria e sindacati chiedono al governo tavolo e misure ad hoc per turismo

Federturismo Confindustria e Confindustria Alberghi hanno sottoscritto, insieme a Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e UilTucs-UIL un avviso comune in merito all’impatto del coronavirus sul settore del turismo. Il settore turistico rappresenta una parte fondamentale del tessuto economico del Paese, incidendo per il 13% sul pil e per il 14,7% sull’occupazione totale, pertanto, il rischio di una importante contrazione della domanda turistica impone l’attuazione di un monitoraggio costante.

In considerazione di ciò le parti firmatarie chiedono al Governo la convocazione di un tavolo o di un incontro congiunto per condividere i problemi del settore e individuare rapidamente misure specifiche a sostegno delle imprese e dei lavoratori.

News Correlate