venerdì, 25 Settembre 2020

Sciopero controllori sicurezza: si annuncia agosto nero per chi vola su Barcellona

Potrebbe diventare un incubo questo mese di agosto per milioni di passeggeri, per lo più turisti, all’aeroporto di Barcellona. Nel pieno della stagione estiva, infatti, il personale dell’impresa privata Eulen, che si occupa dei controlli di sicurezza, ha annunciato una serie di scioperi. L’agitazione inizia oggi con quattro ore di sciopero quotidiane proclamate ogni venerdì, domenica e lunedì. Da metà agosto l’astensione dal lavoro diventerà a tempo indeterminato. Anche se il ministero dei trasporti dovrebbe imporre ai lavoratori un servizio minimo del 90%.

L’agitazione del personale di Eulen ha già provocato disagi a fine luglio, con lunghe code e tempi di attesa fino a tre ore, facendo perdere l’aereo secondo la stampa di Barcellona a quasi mille passeggeri. I 360 vigilantes incaricati dei controlli di sicurezza chiedono un aumento delle retribuzioni e migliori condizioni di lavoro.

News Correlate