sabato, 26 Settembre 2020

Stop a prenotazioni spettacoli con animali selvatici su TripAdvisor

TripAdvisor e il suo brand ‘Viator’ sospenderanno la vendita di biglietti per esperienze turistiche in cui i viaggiatori entrano in contatto fisico con animali selvatici in cattività o con specie in via d’estinzione, incluse, tra le altre, attrazioni che prevedono percorsi in sella a elefanti, accarezzare tigri e nuotare con i delfini. Alcune attrazioni verranno da subito rese non prenotabili sulla piattaforma.

Con queste iniziative  l’azienda intende lanciare e finalizzare l’implementazione del portale educativo e delle modifiche alle policy di prenotazione entro i primi mesi del 2017.
TripAdvisor è inoltre impegnata a sviluppare e lanciare un portale educativo legato a ogni attrazione che coinvolge animali presente su TripAdvisor. Il portale conterrà link e informazioni sulle pratiche di welfare degli animali, aiutando i viaggiatori a scrivere recensioni più consapevoli sulle loro esperienze e a prendere coscienza delle opinioni esistenti sulle implicazioni e sui benefici della salvaguardia di alcune attrazioni turistiche. I contenuti presenti sul portale educativo di TripAdvisor forniranno innumerevoli punti di vista offerti da esperti nel campo del turismo sostenibile, del welfare animale, della salvaguardia degli animali selvatici e delle scienze zoologiche e marine.

“La nuova policy di prenotazione di TripAdvisor e l’impegno nell’educazione rispecchiano la nostra volontà di contribuire a migliorare gli standard di salute e sicurezza degli animali, soprattutto in mercati con normative di tutela limitate – ha detto Steve Kaufer, CEO and co-founder TripAdvisor, Inc. – Allo stesso tempo vogliamo render merito a quelle destinazioni e attrazioni che sono tra le migliori  nel prendersi cura degli animali e a quelle del comparto turistico che perorano la causa del welfare degli animali, della loro salvaguardia e della conservazione delle specie in via d’estinzione. Vogliamo ringraziare i numerosi gruppi di settore, le personalità accademiche e le associazioni non governative che ci hanno aiutato a progettare il nostro percorso futuro come azienda”.

Entro la prima parte del 2017, ogni attrazione presente su TripAdvisor che coinvolge animali sarà identificata con l’icona di una ‘zampa’ la quale rimanderà a un portale dedicato all’informazione che presenterà tutti gli aspetti riguardanti la questione della tutela degli animali da parte dei più accreditati gruppi del settore.

“Rifiutando di vendere biglietti per i business che trattano gli animali come un divertimento o come giocattoli, TripAdvisor sta stabilendo una norma senza precedenti sull’uso e l’abuso di animali per intrattenimento – ha detto Tracy Reiman, Executive Vice President di PETA – PETA non vede l’ora di contribuire al portale educativo di TripAdvisor, primo nel suo genere, che darà la possibilità alle persone di tutto il mondo di prendere decisioni migliori in materia di viaggi ‘animal-friendly’”.

“La World Tourism Organization (UNWTO) apprezza le azioni intraprese da TripAdvisor, membro affiliato di grande valore della nostra organizzazione, per rafforzare la propria ‘corporate social responsability’ nell’ambito del welfare animale”, ha aggiunto Taleb Rifai Secretary-General UNWTO. 

News Correlate