martedì, 24 Novembre 2020

Traffico aereo più green, 3 miliardi dall’Ue

Per il miglioramento della gestione del traffico aereo europeo, la Commissione Ue ha firmato un accordo di partenariato, che prevede 3 miliardi di finanziamenti, che coinvolge compagnie aeree, controllori del traffico aereo e aeroporti raccolti nel consorzio Sesar. L’obiettivo, come previsto dal pacchetto Ue Cielo unico europeo, è potenziare i sistemi di gestione del traffico aereo per controllare più voli in modo più sicuro e meno costoso riducendo allo stesso tempo l’impatto ambientale.   

“Un grande risultato per l’aviazione Ue, che cambierà per sempre il sistema di navigazione aerea europea più intelligente, economico, verde e sicuro” e allo stesso tempo “segna un passo avanti importante nella realizzazione del Cielo unico europeo”, ha dichiarato la commissaria Ue ai trasporti Violeta Bulc. Questo porterà, ha ricordato, a benefici economici per l’intera Europa contribuendo con 400 miliardi al pil Ue, alla creazione di oltre 300mila posti di lavoro e al taglio di 50 milioni di tonnellate di emissioni di CO2.

News Correlate