mercoledì, 29 Settembre 2021

157 mila strutture ricettive in Italia, boom dei B&B: +5,8%

Nel 2012 in Italia si contano 157 mila strutture ricettive, in aumento del 2,3% sul 2011, che offrono più di 4,7 milioni di posti letto. Il numero degli alberghi è di circa 34 mila unità con 2,2 milioni di posti letto, in calo rispettivamente dello 0,6% e dello 0,1% sul 2011.  
Il rapporto Istat sulla capacità degli esercizi ricettivi sottolinea anche l'aumento considerevole dei bed & breakfast (+5,8% gli esercizi extra alberghieri e +5,5% i posti letto) e il calo degli alberghi a 1 e 2 stelle. Il rapporto evidenzia anche che aumenta la ricettività per gli alberghi a 4 e 5 stelle, che registrano un +1,9% di posti letto.  
Nel 2012 ammontano a circa 380,7 milioni le presenze dei clienti nel complesso degli esercizi ricettivi, -1,6% rispetto al 2011. Gli arrivi sono 103,7 milioni e restano pressoché  immutati rispetto all'anno precedente. Negli ultimi 10 anni infine si registra una tendenza alla riduzione della permanenza media nelle strutture ricettive che passa da 4,21 giornate del 2002 a 3,67 del 2012.

News Correlate