giovedì, 27 Gennaio 2022

Assoporti: nel 2020 calo del -56% di passeggeri movimentati nei porti italiani

Nel 2020 nei porti italiani si sono movimentate 441,88 milioni di tonnellate di merci, in calo del 10,7% rispetto ai 495,08 milioni del 2019. Sono invece crollati i passeggeri, evidentemente in scia alle restrizioni covid imposte agli spostamenti: nel corso dell’anno sono stati 32,39 milioni, in calo del 56% rispetto ai 73,57 milioni di passeggeri del 2019. E’ quanto emerge dalle tabelle pubblicate da Assoporti, aggiornate al 17 febbraio. Quanto invece al punto con il maggior numero di passeggeri tipicamente, lo Stretto di Messina vede un calo del 52,7% a 13,7 milioni di passeggeri.

News Correlate