domenica, 26 Maggio 2024
Enoturismo
  • Nasce il Centro Studi sul Turismo del vino e dell’olio

    Cosa cambia nel turismo italiano con l’apertura al pubblico di 25.000 cantine? A questa domanda ha cercato di dare una risposta il seminario 'Evoluzione dell’offerta turistica e necessità formative' tenutosi all’università LUMSA di Roma a cui hanno preso parte, moderati dal giornalista Tiberio Timpe...

  • Enoturismo, nasce l’accademia nazionale di formazione

    La creazione di una 'Scuola di formazione dell'enoturismo' è stata annunciata ufficialmente nello stand del Piemonte al Vinitaly dall'Associazione nazionale Città del vino, in occasione delle celebrazioni per il riconoscimento dell'Alto Piemonte e Gran Monferrato come Città europea del vino 2024. Pa...

  • Airbnb e Coldiretti insieme per riscoperta distretti vino

    Accelera l’enoturismo Made in Italy, e con esso le opportunità per le comunità locali a vocazione vitivinicola, territori rurali in cui l’infrastruttura turistica non può prescindere dalla vacanza in casa o in agriturismo per continuare a crescere. Se ne è discusso nel corso del convegno 'I luoghi d...

  • Boom dell’enoturismo nel 2024, 18 milioni di pernottamenti

    Nel 2024 saranno 12 milioni i turisti del vino. Un dato che segna un incremento del 20% circa rispetto allo scorso anno. Per non meno di 18 milioni di pernottamenti collegati direttamente al fenomeno. A stimarlo una indagine congiunta di Cna Turismo e Commercio e di Cna Agroalimentare che l'ANSA pub...

  • Per sette mesi torna ‘Vigneti Aperti’ nelle cantine del Mtv

    Dal 17 marzo al 27 ottobre riparte 'Vigneti Aperti', la 3^ edizione dell'evento che per sette mesi unisce produttori di vino delle cantine del Movimento Turismo del Vino (Mtv) e appassionati da tutto lo Stivale, all'insegna del bere bene e del bere insieme. Dopo le celebrazioni del 30esimo anniversa...

  • In Italia l’enoturismo vale 2,5 miliardi. D’Eramo: è da potenziare

    "In Italia il settore dell'enoturismo supera il 20% all'anno di turisti. Ad oggi vale 2,5 miliardi di euro e gli enoturisti che girano nelle nostre cantine sono 14 milioni". A dirlo Angelo Radica, presidente di Città del Vino, che ha illustrato i dati di un settore che attira ogni anno sempre più tu...

  • Vendemmia turistica, siglato protocollo Città del Vino-Ispettorato Lavoro

    Adesso la vendemmia turistica è regolamentata grazie a un protocollo d'intesa sottoscritto fra Ispettorato Nazionale del Lavoro e Associazione Nazionale Città del Vino. L'accordo è stato firmato a Roma da Paolo Pennisi, DG dell'Ispettorato, e da Angelo Radica, presidente di Città del Vino, nella sed...

  • Turismo in cantina? Al top winelover e sommelier

    Il turista enogastronomico, che unisce l’interesse per il vino a quello della buona cucina, si conferma il profilo più presente nelle cantine italiane. Si tratta di visitatori curiosi di conoscere la realtà che visitano, hanno un potere di spesa mediamente alto e hanno spesso un buon network di cono...

  • L’enoturismo cresce in Italia ma manca il personale

    Nel biennio 2021-2022 il 74% delle cantine ha avuto difficoltà nel trovare personale  e le regioni più colpite dal problema sono Veneto (92%), Sicilia (89%), Friuli Venezia Giulia (83%), Puglia (83%) e Piemonte (80%). Il dato è emerso con i dati dell'Osservatorio Nazionale Del Turismo Del Vino 2023...

  • Winelover, sommelier e coppia romantica: l’identikit dell’enoturista

    Il turista enogastronomico, che unisce l’interesse per il vino a quello della buona cucina, si conferma di gran lunga il profilo più presente nelle cantine italiane. È quanto emerge dal 'Report Enoturismo e Vendite direct-to-consumer 2023' preparato dall’impresa tecnologica Divinea che offre element...