lunedì, 30 Gennaio 2023

In Argentina tasso di cambio vantaggioso per i turisti

Il presidente della Banca centrale argentina (Bcra), Miguel Pesce, ha annunciato che, i turisti stranieri che visitano l’Argentina potranno accedere ad un tasso di cambio per dollari ed euro molto più vantaggioso di quello ufficiale per i loro acquisti con carte di credito e debito, o prepagate.
Intervenendo a Buenos Aires alla chiusura delle Giornate monetarie e bancarie 2022, segnala l’agenzia di stampa Telam, Pesce ha confermato che la Bcra ha emesso una risoluzione in base a cui i pagamenti effettuati da “non residenti con carte di credito, debito o prepagate, sono esentati dal rispetto del regolamento vigente sul mercato dei cambi”.
In sostanza i turisti, con questa disposizione, avranno accesso al tasso di cambio del cosiddetto ‘dollaro MEP,’ o ‘Dollaro Borsa’ che è scambiato a 316 pesos, invece di quello ufficiale che si aggira intorno ai 166 pesos. In questo quadro, interrogato sui tempi di implementazione della nuova misura per i turisti stranieri, Pesce ha sottolineato che “entro domani, al più tardi, il sistema sarà operativo”.

News Correlate