venerdì, 19 Luglio 2024

In Repubblica Dominicana il vertice della FCCA Florida and Caribbean Cruise Association

La Repubblica Dominicana ospiterà la 28^ Conferenza Annuale della FCCA (Florida and Caribbean Cruise Association), che si terrà dall’11 al 14 ottobre nella capitale Santo Domingo.
L’annuncio è stato fatto nel corso di un incontro durante il quale il presidente Luis Abinader e il ministro del turismo, David Collado, hanno sottolineato l’importanza dell’evento, che di fatto è la più importante conferenza e fiera del settore crocieristico dei Caraibi, Messico, Centro e Sud America.
Il presidente Abinader ha dichiarato che il governo darà il suo pieno sostegno per garantire il successo della conferenza annuale della FCCA, che per la seconda volta si terrà in Repubblica Dominicana. Ha assicurato che l’evento costituisce la piattaforma ideale per continuare il processo di posizionamento del turismo crocieristico nei diversi mercati.
“Abbiamo una storia di successo condivisa con la FCCA e vi garantisco che insieme siamo approdati al “porto del progresso” e siamo riusciti anche a creare più posti di lavoro”, ha affermato il presidente.
Il Ministro Collado ha sottolineato l’importanza della conferenza FCCA per garantire una maggiore spinta al turismo crocieristico nella Repubblica Dominicana. “Questo segmento di mercato ha un impatto diretto sull’economia del paese. Crea più di 4 mila posti di lavoro diretti e diecimila posti indiretti”, ha detto Collado.
Inoltre, ha ricordato che questa industria genera più di 135 milioni di dollari, con un impatto diretto
sull’economia dei dominicani.
Il presidente della FCCA, Adam Ceserano, ha rimarcato il successo della Repubblica Dominicana nel
recupero del turismo, che ha interessato anche l’industria crocieristica.
Ceserano ha affermato che la Repubblica Dominicana è ideale per ospitare la 28^ conferenza annuale FCCA, che avrà un impatto positivo sullo sviluppo e il rafforzamento dell’industria crocieristica nel paese. “Con il sostegno del paese torneremo al momento di massimo splendore prima della pandemia”, ha aggiunto il presidente della FCCA.
Alla conferenza parteciperanno più di 60 dirigenti di compagnie di crociera, tra cui presidenti e direttori, alti dirigenti governativi di oltre 40 paesi e più di 500 rappresentanti da tutto il mondo.
La 28^ conferenza FCCA sarà la piattaforma ideale per mostrare i prodotti e i servizi che la Repubblica
Dominicana offre all’industria crocieristica, che è cresciuta in modo significativo nel paese. Durante il mese di maggio 2022, 82.199 crocieristi a bordo di dieci compagnie di crociera sono arrivati nella Repubblica Dominicana, effettuando ben 32 operazioni, delle quali 19 effettuate da navi da crociera e 13 dai traghetti.
Da luglio 2021 a maggio 2022, si è registrato un totale di 754.760 crocieristi che hanno utilizzato 51
compagnie di crociera, totalizzando 458 operazioni.
Per l’importanza che l’industria crocieristica riveste per il paese, MITUR è membro platino attivo della FCCA dal 2001. In qualità di membro Platinum, riceve appoggio dalla FCCA e da tutte le sue affiliate (Royal Caribbean Cruise line, Carnival Cruise Line, Norwegian, Princess Cruise, soltanto per citarne alcune). L’appartenenza alla FCCA è fondamentale per poter negoziare nuovi scali di compagnie da crociera, supporto tecnico per il miglioramento di porti già esistenti o per progetti futuri, servizi al cliente e altre attività che contribuiscono a rafforzare ulteriormente questo segmento per il futuro.

News Correlate