sabato, 19 Giugno 2021

Guide organizzano 200 escursioni, 50 eventi nelle Regioni colpite dal sisma           

Saranno più di 200 le escursioni gratuite in programma su tutto il territorio nazionale dal 2 al 4 giugno grazie a un’iniziativa congiunta tra Aigae (Associazione italiana guide ambientali escursionistiche) e Legambiente.

“Ben 500 guide ambientali escursionistiche – ha spiegato Stefano Spinetti, presidente dell’Aigae – saranno impegnate su tutto il territorio nazionale, per un totale di 200 eventi dal Nord al Sud Italia, di cui 50 nelle regioni centrali colpite dal sisma, e più di mille ore di escursioni. Dal 2 al 5 giugno avremo un popolo in cammino per tutta l’Italia, in occasione delle Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche indette da Aigae ed inserite da Legambiente nazionale nel calendario di Voler Bene all’Italia. Tutte le guide – ha aggiunto – lavoreranno gratis. I partecipanti potranno donare un contributo con cui finanzieremo progetti di micro-imprenditorialità nelle zone dell’Italia centrale colpita dal terremoto. Si tratterà di micro-progetti per under 35 nei settori del turismo, ambientale e zootecnia”.

Le escursioni sono alla portata di tutti e l’offerta comprende un ampio ventaglio: nei borghi, sui sentieri, nei centri storici fantasma ma ricchi d’arte. Sulle Alpi si entrerà in borghi abbandonati e pieni di affreschi, percorrendo il Sentiero delle frazioni Alte; a Ischia snorkeling, e in giro per l’Italia anche escursioni notturne nei boschi e lungo i fiumi con visite ai siti archeologici sottomarini, lungo Valli e sulle Vette. Per quanto riguarda in particolare le zone colpite dal doppio sisma del 2016, l’Aigae propone percorsi che toccheranno i borghi colpiti dell’Umbria (Norcia, Savelli, S. Marco, Nottoria), delle Marche, del Lazio e dell’ Abruzzo.

http://www.italiaguide.org 

News Correlate