Expo2015, 26% italiani pensa di visitarlo, ma solo 8% di chi vive al Sud

L’86% degli italiani ha sentito parlare di Expo e il 26% pensa di visitarlo. Lo rivela l’indagine dell’Osservatorio Federturismo-Pragma, secondo cui però, a fronte di un dato medio incoraggiante, è interessante notare come consapevolezza e interesse tendono a variare in misura significativa in relazione alla localizzazione territoriale e al profilo socio-culturale degli intervistati.

Ad aver sentito parlare della manifestazione sono soprattutto gli uomini (89% contro l’83% delle donne) nella fascia di età compresa  tra i 25-64 anni (93%, contro il 67% degli over-64) ed occupati (94% di lavoratori dipendenti/autonomi, contro l’81% e il 72%, rispettivamente, di casalinghe e pensionati).

I più propensi a visitare l’esposizione sono, anche perché agevolati da una vicinanza geografica, i cittadini del Nord ovest (44%) nel 30% dei casi under 25, studenti (29%) e  lavoratori autonomi (41%). Mentre solo l’8% di chi vive nel Mezzogiorno e, soprattutto, in Sicilia e Sardegna, ha in programma di partire per Milano.

Ma il dato meno incoraggiante è che a pochi giorni dall’inaugurazione di Expo, il  51% degli italiani  è ancora indeciso sul da farsi.

 

News Correlate