giovedì, 13 Maggio 2021

Fipe, un roadshow su recensioni online con Tripadvisor e TheFork

Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi, dopo il primo convegno di luglio a Roma, consolida la propria collaborazione con TripAdvisor e TheFork per fornire agli operatori dei pubblici esercizi gli strumenti idonei e un’adeguata preparazione sul tema delle recensioni e prenotazioni online.
Il risultato di questa collaborazione è una serie di incontri lungo lo Stivale, riservati ad imprenditori ed addetti di bar e ristoranti, studiati per affrontare i temi della cultura e dell’innovazione digitale nelle imprese.

“Le tecnologie digitali sono uno strumento fondamentale per incrementare il business e consolidare il rapporto con la clientela – dice Lino Enrico Stoppani, presidente Fipe – Già nel primo appuntamento di luglio a Roma abbiamo avuto modo di capire come un efficace utilizzo dei nuovi strumenti digitali possa contribuire a migliorare la reputazione di un locale agli occhi della clientela che, sempre più numerosa, sceglie il canale online.

Le prenotazioni online sono uno strumento per migliorare la gestione della sala e le attività di promozione nell’ottica di ottimizzare l’occupazione dei tavoli. Ora siamo lieti di poter estendere questa collaborazione in tutta Italia, portando idee e strumenti a tutti quegli imprenditori che non sanno ancora come sfruttare le potenzialità del digitale. Una sinergia che conferma ancora una volta la posizione di Fipe a favore di un corretto utilizzo della tecnologia, senza preconcetti ma neppure senza distrazione nei riguardi di tentativi di manipolazione che, anzi, continueremo a contrastare con decisione insieme a TripAdvisor e TheFork”.

“Siamo entusiasti della collaborazione con Fipe che non solo si sta rafforzando sempre più ma sta anche portando risultati concreti in termini di ‘educazione’ all’utilizzo della nostra piattaforma presso i suoi soci -ha detto Helena Egan, Global Industry Relations Director di TripAdvisor – Lavorare fianco a fianco, tenendo anche in considerazione i feedback dell’associazione nelle fasi di sviluppo e miglioramento del nostro sito, è un’occasione preziosa di confronto per entrambe le nostre realtà e un modo efficace per aiutare sempre più i soci Fipe a migliorare le loro performance e il loro business”.

“Il booking online è un servizio sempre più richiesto dai clienti che sono abituati a cercare i ristoranti sul web. Abilitare la prenotazione online consente all’esercizio di digitalizzare l’agenda delle prenotazioni con una serie di benefici che ne conseguono – ha commentato Almir Ambeskovic, Country Manager di TheFork -Nel corso di questo roadshow avremo la possibilità di analizzare le prospettive aperte dall’e-booking dei ristoranti fornendo agli esercizi interessati informazioni e strumenti pratici. Il nostro impegno è supportare attraverso le competenze del team di TheFork, l’enorme impegno della Fipe nella digitalizzazione del settore della ristorazione in Italia al fine di renderlo sempre più competitivo”. 

Gli incontri del roadshow si articoleranno in diversi momenti: la presentazione del focus della collana Le Bussole sulle prenotazioni on line al ristorante, a cura dell’Ufficio Studi Fipe; uno spazio dedicato a ‘Le prenotazioni online e la profilazione della clientela’, a cura di TheFork; un focus sul tema ‘Le recensioni online come strumento di business’, a cura di TripAdvisor.

Gli appuntamenti sono il punto di partenza per una riflessione a tutto campo sul futuro del settore: ‘Le tecnologie digitali – ha detto Luciano Sbraga, direttore dell’Ufficio Studi Fipe – hanno infatti profondamente cambiato processi produttivi e catene del valore, ma anche comportamenti e abitudini dei consumatori. Una rivoluzione che ha generato importanti processi di disintermediazione con un forte impatto su alcune filiere produttive”.

Il roadshow di Fipe sarà suddiviso in più tappe: la prima a Milano (24 ottobre), Bologna (25 ottobre), Genova (26 ottobre). La seconda vedrà invece gli appuntamenti a Torino (14 novembre) e Padova (22 novembre), per poi proseguire al Centro e Sud.

News Correlate