sabato, 17 Aprile 2021

Alitalia, incontro sindacati-commissari aggiornato al 17 marzo

Il primo incontro convocato dai nuovi commissari straordinari di Alitalia con i sindacati si è concluso con un nuovo appuntamento per il 17 marzo e la conferma dello “stato di criticità finanziaria in cui versa attualmente l’amministrazione straordinaria”, secondo quanto riferisce una nota congiunta di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti diffusa al termine dell’incontro. “Ai commissari è stata evidenziata – si legge nel testo – la necessità di un continuo e costante confronto quale elemento imprescindibile per una positiva risoluzione della delicata vertenza. È stata ribadita la necessità di assicurare la continuità operativa e finanziaria di Alitalia in A. S., garantendo la regolare erogazione delle retribuzioni”.

Dal canto suo, la Federazione nazionale del trasporto aereo Fnta – partecipata da ANPAC, ANPAV e ANP, in rappresentanza dei piloti e degli assistenti di volo di Alitalia, ha chiesto garanzie sul pagamento degli stipendi e delle indennità e integrazioni relative alla Cassa Integrazione”. “Fnta – si legge in un comunicato – ha anche ribadito la richiesta di apertura di un tavolo di coordinamento con Ita e con i ministeri competenti sulla questione lavoro connessa alla partenza della Nuova Alitalia che si spera avvenga in tempi estremamente rapidi rispetto all’esito del confronto con la Ue. I commissari – continua il testo – si sono resi ampiamente disponibili a trasmettere tutte le istanze dei lavoratori ai Ministri competenti ed a garantire che venga messo in campo ogni sforzo per la continuità aziendale e la regolarità degli stipendi. Seguiranno ulteriori confronti a conferma del canale comunicazione ormai instaurato”.

 

News Correlate