sabato, 19 Giugno 2021

Ok risoluzione unanimità alla Camera, sindacati: ora governo faccia decollare Ita

“Valutiamo positivamente la risoluzione votata all’unanimità dalla Commissione Trasporti della Camera a sostegno di un rapido decollo della nuova Alitalia. Questa risoluzione impegna il Governo a superare gli incomprensibili ritardi che fino ad oggi hanno impedito al nostro Paese di avere una compagnia di bandiera”. Lo riferiscono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl trasporto aereo. “Adesso è vitale che il Governo Draghi, che dal suo insediamento sta gestendo il dossier Alitalia, agisca rapidamente e consenta di dare avvio alla nuova ITA senza attendere più le tempistiche e le richieste inaccettabili della Direzione Generale Concorrenza dell’Unione Europea. La nuova compagnia di bandiera deve essere messa nelle migliori condizioni per essere al servizio del nostro Paese, dei migliaia di lavoratori coinvolti e dei cittadini” spiegano. “Deve essere aperto immediatamente un confronto con le organizzazioni sindacali, anche a livello ministeriale perché la newco abbia all’interno del proprio perimetro una flotta adeguata almeno doppia rispetto a quella prevista dallo schema di piano: aviation, manutenzione, handling, cargo, slot di Linate, Fiumicino e Malpensa ed il brand”, sottolineano le sigle sindacali. “Deve essere altresì istituito un tavolo interministeriale, che chiediamo da mesi, per affrontare la crisi dell’intero settore e la riforma del comparto per eliminare le distorsioni determinate da un sistema aeroportuale inadeguato e da tutte le forme di concorrenza sleale, che negli anni si sono stratificate ben prima della pandemia”, aggiungono, avvertendo che “la situazione è ormai grave ed insostenibile”.

News Correlate