mercoledì, 3 Marzo 2021

Sciopero piloti Air France: disagi negli aeroporti francesi

Disagi nel traffico aereo della Francia per lo sciopero dei dipendenti – personale  di terra, hostess, steward e piloti – indetto oggi da 10 sindacati della compagnia.  Secondo le previsioni di Air France, solo la metà dei voli di lungo raggio in partenza da Parigi verrà effettivamente garantito, insieme ai tre quarti dei voli di medio raggio da e per l’aeroporto parigino di Roissy-Charles de Gaulle, e all’85% dei voli di corto raggio. Disagi anche a Nizza, con l’annullamento, tra l’altro,  di 12 voli previsti per Parigi, Lione, Lilla e Tolosa. A Marsiglia, bloccati una decina di collegamenti a destinazione di Bordeaux, Amsterdam o Parigi.

La compagnia franco-olandese prevede un tasso di adesione allo sciopero del 28%.Secondo una fonte interna citata da Rtl, è attualmente del 33% per i piloti, del 37% per hostess e steward e del 26% per il personale di terra. I dipendenti di Air France chiedono un aumento dei salari del 6%. Una richiesta ritenuta “irragionevole” dalla direzione. Una manifestazione di protesta è prevista in mattinata dinanzi al quartier generale di Air France a Roissy.

News Correlate