giovedì, 26 Novembre 2020

Assegnate 5 nuove Bandiere Arancioni: ecco i borghi premiati dal TCI

Da Introd, piccolo centro situato ai piedi del Parco Nazionale del Gran Paradiso in provincia di Aosta, a Valeggio sul Mincio in provincia di Verona, paese localizzato nell’anfiteatro naturale delle colline moreniche; da Levico Terme in provincia di Trento sulle sponde dell’omonimo lago, incastonato nel verde delle Alpi, al pittoresco borgo di Roccamandolfi ai piedi del massiccio del Matese in provincia di Isernia e a Castelmezzano, paesino tipicamente medievale, all’interno del Parco Naturale Regionale di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane in provincia di Potenza.

Sono questi i nuovi 5 Comuni a cui il Touring Club Italiano ha appena assegnato la Bandiera Arancione, riconoscimento che sancisce l’eccellenza dei piccoli borghi dell’entroterra italiano. I comuni sono stati scelti per alcune caratteristiche che li rendono speciali: non solo la bellezza e il valore storico, ma anche la qualità dell’accoglienza, la sostenibilità ambientale, la tutela del patrimonio artistico e culturale, elementi che insieme regalano al visitatore un’esperienza di viaggio autentica. Con queste nuove assegnazioni, salgono a 252 le Bandiere Arancioni che rappresentano il 9% delle circa 3.000 candidature analizzate.

News Correlate