martedì, 29 Settembre 2020

Etna, ritrovati gli escursionisti dispersi

In buone condizioni di salute i due turisti originari di Siracusa e Ventimiglia

La guardia forestale ha salvato due escursionisti che si erano persi sull’Etna. I due turisti, originari di Siracusa e Ventimiglia, non erano piu’ riusciti trovare la strada del ritorno nella Valle del Bove. Fortunatamente, sono stati in grado di lanciare l’allarme con un telefono cellulare. I due sono stati poi trovati in un canalone a nord del Rifugio Sapienza. Le loro condizioni sono state giudicate buone.

News Correlate