venerdì, 28 febbraio 2020

Hyatt, entro l’anno 50 progetti approvati

Negli Usa il gruppo si svilupperà con progetti di franchising

Global Hyatt Corporation annuncia di aver ricevuto venti richieste, da società immobiliari e partnership di sviluppo in joint venture, per la progettazione degli hotel Hyatt Place, la novità di Hyatt nel segmento dei servizi esclusivi ideata in seguito all’acquisizione, nel gennaio 2005, della catena di hotel Amerisuites. “Abbiamo previsto oltre 70 progetti per Hyatt Place e Hyatt Summerfield Suites, quest’ultimi acquisiti nel gennaio di quest’anno, – ha dichiarato Chris Ivy, senior vice president development per Hyatt – e ci aspettiamo che entro la fine del 2006 almeno 50 di essi vengano approvati”. I nuovi progetti di sviluppo di franchise Hyatt Place avranno luogo in diverse località degli Stati Uniti. Il gruppo ha inoltre investito nello sviluppo di Hyatt Place e Hyatt Summerfield Suites attraverso cinque partnership di sviluppo in joint venture nate negli Stati Uniti e in Canada; tre di queste collaborazioni si sono instaurate con i gruppi che attualmente detengono la proprietà di Hyatt Hotels & Resorts. Ogni joint venture prevede di sviluppare dai 5 ai 10 hotel nei prossimi 3/5 anni concentrandosi su location strategiche nei principali centri urbani del Nord America.

News Correlate