sabato, 24 Luglio 2021

‘Go to Fish’: nasce la linea di Go World dedicata agli appassionati di pesca

Go World, gruppo di tour operator specializzato in viaggi su misura in tutto il mondo, racchiude al suo interno tour operator di nicchia dedicati agli appassionati di diverse attività sportive come GoSurf, GoTrekking, GoHorse, GoScuba, GoBiker e Overland, e ora con Go to Fish propone viaggi inediti per gli appassionati di pesca.

Thailandia Wild: alla cattura dello Snakehead (8g/n a 1.640 euro voli esclusi) è un’esperienza unica per chi ama la pesca estrema e l’Asia: si soggiorna in una casa navigante nel lago di Sinakharin, gli spostamenti avvengono con piccole barche a motore guidate da capitani locali per pescare il famoso Snakehead. Tutto questo con la preziosa supervisione di Valerio Morini, regista e documentarista di Sky.

Ikari House Kiritimati flyfishing paradise (13g/10n a 4.042 voli inclusi) è un programma di viaggio nel paradiso dei pescatori, l’Isola di Kirimati nel Pacifico, che è uno dei più grandi atolli di corallo esistenti sul pianeta. 250 miglia quadrate di sabbia bianchissima, limpidissima acqua di laguna e palme di cocco, oltre ad un numero enorme di Bonefish e Travally.

Capo Verde, Isola di Maio (6g/5n a 1.580 euro voli esclusi) in Africa è invece un’ottima opportunità per chi vuole pescare su un’Isola selvaggia non raggiunta dal turismo di massa. Ad accompagnare il gruppo Alan Rinaldi, guida di pesca di grande esperienza.

“Siamo molto soddisfatti delle nuove proposte create ad hoc per gli appassionati di pesca – afferma Ludovico Scortichini, presidente di Go World – Il nostro team è in grado di anticipare le tendenze del mercato e di proporre sempre nuovi itinerari cercando spot sconosciuti nelle più belle destinazioni del mondo, sempre con una grande attenzione al rispetto degli animali e del luogo”.

News Correlate