martedì, 27 Febbraio 2024

Sciopero lavoratori handling: situazione fluida a Fiumicino

Non si sono registrati disagi stamattina nell’aeroporto di Fiumicino per lo sciopero nazionale di 24 ore del personale delle società di handling indetto da Usb (Unione sindacale di base), Cub Trasporti e Flai Trasporti e Servizi che mal digeriscono i contenuti del testo del nuovo Ccnl dell’handling aeroportuale sottoscritto lo scorso 25 ottobre da Cgil, Cisl, Uil, Ugl “reso pubblico – viene rimarcato – dopo 22 giorni” e che, secondo i sindacati autonomi di categoria, regalerebbe alle aziende parti normative importanti “senza neppure avere in cambio l’adeguamento dei salari al costo della vita”.

Terminata alle 10 la prima delle due fasce orarie protette di tre ore ciascuna (la seconda sarà dalle 18 alle 21), la situazione nei terminal 1 e 3 del Leonardo da Vinci è fluida e l’operatività risulta regolare grazie alla cancellazione preventiva di alcuni voli, di cui i passeggeri sono stati messi al corrente dalle compagnie aeree.

News Correlate