sabato, 17 Aprile 2021

Più voli verso le Isole Vergini Britanniche

Ora anche le tratte operate da Seaborne Airlines e VI Air Link da Puerto Rico e Saint Mar

Si arricchisce la lista delle compagnie aeree che collegano San Juan (Puerto Rico) e le Isole Vergini Britanniche con nuovi voli diretti ai Caraibi: Puerto Rico e Saint Martin grazie alle compagnie di Seaborne Airlines e VI Air Link.
Seaborne Airlines vola da Puerto Rico con Tortola e Virgin Gorda 6 giorni alla settimana con voli diretti aggiungendosi ad altri vettori locali che operano sulla stessa tratta: Cape Air e le società-charter Air Sunshine e Island Birds. Seaborne Airlines ha introdotto il servizio per le Isole Vergini Britanniche a dicembre 2012 con un velivolo da 17 posti. A febbraio sarà introdotto un Saab a turboelica da 34 posti con 2 piloti, assistente di volo e servizio a bordo. Da aprile, saranno 49 i voli a settimana previsti in andata e in ritorno che garantiranno una crescita dei posti settimanali fino a un totale di oltre 3.300.
Dall’1 marzo la compagnia aerea VI Air Link inizierà un servizio da San Juan (Puerto Rico) a Tortola con 3 voli giornalieri, 7 giorni alla settimana trasportando passeggeri con piccoli velivoli  da nove posti. La società prevede di integrare anche un Beechcraft 1900, per trasportare fino a 19 passeggeri. VI Link Air opererà inoltre un collegamento per Virgin Gorda, e voli giornalieri per Anegada. Sulla stessa tratta, da St Marteen a Tortola operano anche Air Sunshine e LIAT, fornendo i collegamenti fra gli aeroporti  St. Marteen Princess Juliana International Airport.e il Terrence B. Lettsome Airport di Tortola.

News Correlate