mercoledì, 27 Gennaio 2021

Ue, Tajani in Argentina sigla accordo per destagionalizzare

A novembre firmato memorandum d’intesa del progetto pilota “50.000 turisti”

Anche il turismo è stato al centro della visita in Argentina di Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione europea. Tajani ha infatti firmato un progetto pilota per favorire le visite tra l'Argentina e l'Ue, e nella direzione inversa, durante i periodi della bassa stagione.
A novembre, a Bruxelles, Tajani aveva firmato un memorandum d'intesa relativo al progetto pilota "50.000 turisti" con il ministro argentino del Turismo Carlos Enrique Meyer. Un documento pensato per ottimizzare il turismo promuovendo i viaggi tra Europa e Argentina soprattutto nella bassa stagione lavorando a stretto contatto con le compagnie o le agenzie di viaggio interessate a offerte promozionali. L'obiettivo è riempire i voli in partenza dal Vecchio Continente tra ottobre del 2012 e marzo del 2013 e nel contempo attrarre turisti argentini da maggio del 2013 a ottobre del 2013.
Dopo il Brasile e l'Argentina, la missione di Tajani proseguirà in Uruguay, dove in rappresentanza del presidente della Commissione Ue, José Manuel Durao Barroso, parteciperà al summit annuale dei paesi del Mercosur (Argentina, Uruguay, Paraguay e Brasile).

 

News Correlate