domenica, 29 Gennaio 2023

Viaggiare in sicurezza, Regno Unito elimina le restrizioni per i viaggi 

Il Regno Unito elimina tutte le restrizioni anti-Covid per i viaggi introdotte con la pandemia, anche quelle restanti, a partire da venerdì 18 marzo (alle 4 locali, le 5 in Italia). Lo ha annunciato il ministro dei Trasporti, Grant Shapps, sottolineando che questo è stato possibile grazie alla vasta campagna di vaccinazione. Come ha precisato Shapps, non si dovrà più compilare il modulo online noto come Passenger Locator Form, in cui si certifica il proprio stato di vaccinazione, il luogo di residenza nel Regno e gli ultimi spostamenti, ma soprattutto viene meno per tutti l’obbligo di test anti-Covid: quindi anche per i non vaccinati (o solo in parte), mentre per chi ha completato la profilassi era stato abolito già da un mese.

La fine delle misure riguarda tutte le ‘nazioni’ che formano il Regno Unito. La notizia è stata accolta con soddisfazione dalle società che gestiscono gli aeroporti, a partire dallo scalo londinese di Heathrow, che aveva subito una drastica flessione di viaggiatori durante la pandemia e che ha annunciato di voler eliminare l’obbligo per i passeggeri di indossare la mascherina all’interno delle sue strutture.

News Correlate