venerdì, 30 Ottobre 2020

Ad Alessandria apre il Museo della Bicicletta

Il 30 novembre ad Alessandria varrà inaugurato il Museo della Bicicletta, al terzo piano di Palazzo del Monferrato. Durante la presentazione del Museo, che si è svolta il 15 novembre, è stato raccontato il percorso fatto e l’obiettivo raggiunto grazie al patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia e del Comune di Alessandria, ma anche da parte della Stampa Sportiva Italiana e dalla FCI e sono in arrivo anche patrocini dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e del CONI.

Un bel riconoscimento che, come hanno spiegato anche Gian Paolo Coscia e Roberto Livraghi, presidente e segretario generale della Camera di Commercio di Alessandria, è dovuto all’attenzione moderna alla bicicletta come strumento di mobilità sostenibile e di cui c’è sempre maggiore interesse nel ripercorrerne la storia.
Nel museo si uniscono il linguaggio delle moderne installazioni multimediali al carattere storico-scientifico di rivisitazione di un’epoca in cui Alessandria divenne il fulcro del ciclismo nazionale. Il percorso museale racconta la bicicletta come singolare sintesi di artigianato, tecnologia e progettazione, che ha generato negli artisti, negli scrittori e nei musicisti innumerevoli suggestioni, stimolandone la creatività e l’inventiva. Comprende diverse aree tematiche che presentano ciascuna un argomento di particolare rilievo.

News Correlate