lunedì, 24 febbraio 2020

Continuità territoriale, vertice voli agevolati Regione-Ue sarà a Roma

Il vertice Regione-Commissione Ue sulla continuità aerea Sardegna-Penisola in scadenza il 16 aprile e in programma il 3 febbraio alle 15 si terrà non a Bruxelles ma a Roma, nella sede della presidenza del Consiglio dei ministri. Il cambio di programma dovrebbe garantire il supporto del Governo. Si punta a raggiungere lo scopo tenendo in considerazione tutti i protagonisti della partita, Alitalia e Air Italy. Il Dossier contiene l’ultimo piano della Giunta, quello con una doppia tariffa per residenti e non, e d’estate un regime di libero mercato per i turisti. Un progetto spedito dalla Regione il 13 di novembre e arricchito di ulteriori dati inviati il 20 dello stesso mese.

“La continuità scade il 16 aprile, dal 17 prenotare voli è impossibile: son dieci mesi che chiediamo al presidente della Regione di riferire in Aula sulla continuità ma lui non lo fa”, commentano le opposizioni. “Davanti all’importanza vitale di un tema come questo – è stata la reazione della maggioranza – appare veramente inqualificabile l’incoscienza di chi gioca a far saltare il banco senza capire che non si fa un danno a questa Giunta, ma all’intera Sardegna”.

News Correlate