venerdì, 23 Aprile 2021

Traghetti, pubblicati bandi Civitavecchia-Cagliari e Termoli-Tremiti                         

Pubblicati da Invitalia, per conto del ministero dei Trasporti, i due bandi per le tratte marittime Cagliari-Arbatax-Civitavecchia e viceversa e Termoli-Tremiti e viceversa. Entrambe le procedure per l’affidamento in concessione del servizio pubblico per il trasporto di passeggeri, veicoli e merci scadono il 20 aprile 2021. Per la prima tratta Penisola-Sardegna, l’importo a base d’asta è pari a oltre 58,4 milioni IVA esclusa e il valore stimato massimo del servizio di concessione, con le eventuali premialità e proroga tecnica, è pari a oltre 65,4 mlm + IVA e altre imposte. Per la seconda tratta è di oltre 15,3 mln per 36 mesi.

Oltre al bando di Invitalia sulla continuità territoriale sulla tratta Cagliari-Arbatax-Civitavecchia il ministero dei Trasporti ha pubblicato anche un avviso per “verificare se ricorrano i presupposti  affinché il servizio pubblico di collegamento  marittimo in continuità territoriale tra i porti di  Civitavecchia e di Olbia possa essere garantito,nel periodo compreso tra l’1 ottobre e il 31 maggio di ciascun anno, mediante l’imposizione di obblighi di  servizio  pubblico di  tipo orizzontale”. La procedura prevede, come si legge nell’avviso, anche “il rilascio di autorizzazione a tutte le  imprese di navigazione interessate a fornire servizio di trasporto marittimo su tale rotta negli altri periodi dell’anno”. Il periodo di imposizione  degli obblighi di servizio pubblico è di 2 anni (24 mesi). Le manifestazioni di interesse vanno presentate entro oggi, giovedì 25 febbraio. 

 

News Correlate