domenica, 7 Marzo 2021

L’aeroporto di Catania non si ferma: pronti ad aprire cinque nuovi negozi

Il travel retailer francese Lagardère ha vinto una gara d’appalto per la gestione di cinque nuovi negozi all’aeroporto Fontanarossa di Catania, in Sicilia. Secondo quanto si legge su retailfood.it, si tratta di due negozi Aelia Duty Free, un negozio Bottega dei Sapori, un outlet Theplace Catania e un negozio Relay che dovrebbero aprire i battenti nella prima metà del 2021. Tutti i punti vendita commercializzeranno un mix tra marchi internazionali eprodotti locali. In Italia Lagardère Travel Retail gestisce i duty free negli aeroporti internazionali di Roma Fiumicino e Marco Polo di Venezia.

“La vittoria della gara a Catania – sottolinea Giorgio Fipaldini di Lagardère Travel Retail Italia – si basa su uno dei nostri punti di forza strategici che consiste nel soddisfare le esigenze specifiche degli aeroporti regionali e nel fornire una forte offerta locale, sia nella categoria retail che in quella fine-food. Crediamo che le nostre operazioni di successo a Palermo e la nostra fruttuosa esperienza in altre piattaforme aeroportuali regionali in Italia siano state la chiave per rendere la nostra offerta molto competitiva. Ci aspettiamo che queste nuove operazioni nell’aeroporto di Catania abbiano un forte potenziale di crescita una volta superata la crisi del Covid-19. Il mercato italiano, in particolare, rimarrà molto attraente poiché il nostro paese è una destinazione turistica di primo piano”.

News Correlate