Al via fondi per ristrutturare imbarcadero a Mozia        

Il governo regionale ha dato il via libera al finanziamento per ristrutturare lo storico imbarcadero a Mozia dal quale transitano i turisti che desiderano raggiungere quella che un tempo fu una città fenicia. “Dopo aver già investito quattro milioni e mezzo di euro per i lavori di riqualificazione ambientale e di restauro archeologico a Mozia – spiega il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci – prevediamo che l’afflusso di presenze aumenti in modo esponenziale. Era, dunque, doveroso creare le migliori condizioni per i visitatori che, in tal modo, potranno contare su una struttura sicura e adeguata mentre attendono di imbarcarsi o al loro ritorno sulla terraferma”.

News Correlate