Aerolinee Siciliane richiede il COA all’Enac: sede operativa all’aeroporto di Comiso

Aerolinee Siciliane ha inviato la richiesta all’Enac per ottenere il Certificato Operatore Aereo (COA). Nella richiesta è stata indicata anche la sede operativa per il coordinamento voli, nella palazzina 20, un edificio che si trova proprio di fronte all’ingresso dell’Aeroporto Pio La Torre di Comiso, dove si terranno anche i briefing con gli equipaggi. La struttura scelta risponde alle esigenze operative e consente di rivitalizzare degli edifici troppo a lungo inutilizzati ma che sono destinati ad essere il cuore pulsante della storia futura dell’aviazione civile siciliana.

Aerolinee Siciliane ha ringraziato il sindaco Maria Grazia Schembari e il Comune di Comiso per aver concesso una sede prestigiosa. “La collaborazione tra la compagnia aerea dei siciliani e le amministrazioni che hanno il compito di gestire e sviluppare il nostro territorio parte su buone e concrete basi”, ha commentato Luici Crispino, patron della nuova compagnia aerea siciliana.
Intanto sul sito ufficiale della compagnia è online la sezione “Recruitment”, disponibile per chiunque volesse conoscere i profili professionali ricercati e inviare la propria candidatura per le posizioni aperte.

News Correlate