lunedì, 8 Marzo 2021

Compagnie danese e romena pronte a garantire voli per Lampedusa e Pantelleria 

Sono la romena “Fly Compass”- che in Italia vola sotto il marchio Fly Valan – e la danese “Danish Air Trasport”, le due compagnie aeree che hanno presentato la loro offerta per garantire i collegamento di “continuità territoriale tra l’isola di Pantelleria e gli aeroporti di Trapani, Palermo e Catania. Le tratte sociali riguarderanno anche i collegamenti Lampedusa-Palermo e Lampedusa-Catania. Le offerte dovevano essere presentate all’Enac entro lo scorso 22 febbraio.

La gara, per un ammontare di 38.623.844,52 euro, fa riferimento al periodo che va dal prossimo 1 luglio al 30 giugno 2021. Le offerte saranno valutate da un’apposita commissione dell’Enac.

Alla gara non ha partecipato Mistral Air, che ha garantito il servizio nel triennio scorso, e c’è forte preoccupazione fra i circa 40 dipendenti in servizio, che temono di perdere il posto di lavoro.

Lo scorso novembre si era tenuto un incontro presso la sede di Unindustria fra Mistral Air e le sigle sindacali Filt Cgil, Uiltrasporti e Associazione professionale Anpac. La compagnia aveva fatto sapere che Poste Italiane stava predisponendo il nuovo piano industriale e che avrebbe partecipato al bando per la continuità territoriale. Ma così non è stato.

News Correlate