martedì, 3 Agosto 2021

Legambiente: i fumi della navi da crociera avvelenano Palermo

Le navi da crociera che attraccano al porto di Palermo, con le emissioni dei loro fumi di scarico, avvelenano la città. La denuncia arriva da Gianfranco Zanna, presidente di Legambiente Sicilia il quale, facendo appello all’Autorità portuale, ha allegato una foto scattata intorno alle 11 del mattino nella zona di via Crispi, ammorbata dai gas delle automobili incolonnate e dai fumi mefitici delle navi.

“Chi è che controlla le emissioni? Cosa fa l’Autorità portuale in merito? E’ più che evidente che oltre alla Ztl, alla pedonalizzazione, al tram, è necessario che il Comune spinga affinché l’Autorità portuale vigili sulle emissioni in atmosfera dei gas di scarico delle navi”, chiede Zanna.

News Correlate