sabato, 26 Settembre 2020

Fipe lancia a Catania la settimana del cous cous

La rassegna si apre con convegno sul ruolo di promotori dei prodotti tipici degli esercizi pubblici

Nell'ambito della "Settimana del Cous cous", percorso itinerante eno-gastronomico nei ristoranti del centro storico di Catania in programma dall'1 al 7 settembre, la Fipe organizza un convegno dal titolo "Pubblici Esercizi: promotori dei prodotti tipici del territorio" che si terrà presso il Palazzo Platamone, martedì $ 31 agosto, alle 10. Dopo i saluti di Dario Pistorio, presidente Fipe Sicilia; Giovanni Trimboli, presidente Fipe Conals; Piero Agen, presidente CCIAA Catania; Franz Cannizzo, assessore alle Attività produttive del Comune di Catania, seguiranno gli interventi di Edi Sommariva, direttore generale Fipe Nazionale; Giuseppe Privitera, coordinatore regionale Slow Food e Walter Lo Pinto dell'Università Catania. Modererà i lavori Maurizio Morabito.

Tornando alla manifestazione, "La settimana del cous cous – spiega Pistorio – vuole essere una sana competizione tra i ristoratori al fine di promuovere i prodotti tipici del nostro territorio, con grande attenzione all'alta qualità delle materie prime utilizzate e mettendo in primo piano il servizio di accoglienza". "Abbiamo coinvolto – gli fa eco Trimboli – circa 40 ristoranti del perimetro del centro storico catanese che dovranno proporre alla propria clientela il cous cous".

 

News Correlate