venerdì, 22 Ottobre 2021

A Palermo si parla di Goethe e del suo amore per la Sicilia

A 200 anni dalla pubblicazione di ‘Viaggio in Italia’ di  J.W. Goethe, Palermo dedica due incontri all’autore che ha tanto amato la Sicilia.

Il primo è in programma venerdì 2 dicembre alle 15 presso l’Aula Magna ex facoltà di Giurisprudenza, con interventi di Fabrizio Micari, rettore Università di Palermo; Andrea Cusumano del assessore alla Cultura del Comune di Palermo; Roberto Cassata dell’Unicredit; Heidi Sciacchitano del Goethe-Institut Palermo; Stefan Schneider, capo ufficio culturale Ambasciata Repubblica Federale Tedesca; Andrea Landolfi dell’Università di Siena; Silvano Tagliagambe, dell’Università di Sassari;  Alexander Auf der Heyde dell’Università di Palermo; Antonio Giuffrida dell’Università di Palermo; Hans Walter Lack del Giardino Botanico e Museo di Botanica di Berlino e Laura Auteri dell’Università di Palermo.

Dopo un rinfresco, alle 20.30 all’Oratorio di SS. Salvatore, sono previste letture di passi scelti sulla Sicilia da ‘Viaggio in Italia’ con accompagnamento musicale.

Sabato 3 dicembre, appuntamento alle 9.30 presso l’Aula Consiliare di Palazzo delle Aquile con la tavola rotonda ‘La Sicilia agli occhi del turista di oggi’  con il dialogo tra il giornalista Andreas Rossmann e i sindaci di Palermo, Sciacca, Castelvetrano e Alcamo.

Interverranno: Gigi Cusimano e Mario Chiodi dell’Università di Palermo; Toti Piscopo, delegato turismo Confindustria Palermo; Costanze Reuscher, corrispondente Die Welt; Vincenzo Militello, console onorario repubblica Federale Tedesca a Palermo.

News Correlate