sabato, 25 Settembre 2021

A Spadafora il primo Museo del teatro siciliano

Preservare la storia del teatro siciliano, facendola conoscere anche ai più giovani , sviluppando al contempo anche un turismo di qualità. E' questo l'obiettivo di Pippo Luciano e Rosy Gangemi, presidente e vicepresidente del Teatro Libero di Messina e storici protagonisti della scena teatrale cittadina e nazionale che, per celebrare i loro 38 anni di attività, creeranno a Spadafora, nella cornice del Castello, il primo Museo del Teatro Siciliano.
Tra gli obiettivi c'è quello offrire al pubblico uno spaccato del mondo teatrale siciliano e sollecitare, inoltre, una positiva ricaduta in ambito turistico e nella formazione scolastica, attraverso diverse attività tra cui: visite guidate al museo, laboratori teatrali per studenti delle scuole medie e superiori, spettacoli, performance e la futura istituzione di una videoteca interattiva e multilingue che possa costituire una vetrina per tutti gli operatori del mondo teatrale e culturale della regione.

News Correlate