La preview di Travelexpo esorcizza il lockdown. Manlio Messina apprezza e pensa a incontro plenario con adv e TO

Dopo i mesi difficili del lockdown, il comparto turistico siciliano prova a ripartire e lo fa dall’Hotel Costa Verde di Cefalù che proprio ieri, giovedì 2 luglio, ha riaperto i battenti.

Un nutrito gruppo di agenti di viaggi e tour operator provenienti da tutte le province siciliane stamattina ha dato vita a un animato workshop in cui finalmente si è tornato a parlare di affari. Seguendo la formula ormai collaudata di Travelexpo e dei Travelexpo Roadshow, adv e TO si sono incontrati per fare business nell’ambito dell’evento #RIPARTIORATRAVELEXPO. Protagonista le proposte per questa stagione estiva che sarà incentrata per lo più sulla Sicilia come destinazione turistica.

All’evento #RIPARTIORATRAVELEXPO era atteso anche l’assessore regionale al Turismo Manlio Messina. La sua presenza era prevista alla cena inaugurale di ieri sera ma a causa di impegni personali, l’assessore non è potuto essere presente. Ha comunque avuto la cortesia di passare prima per salutare gli agenti di viaggio, la proprietà del Costa Verde e gli organizzatori ed esprimere apprezzamento per l’impegno profuso nel riavviare le fasi e incoraggiarli per la ripresa. Purtroppo, però, non si è potuto soffermare per incontrare gli operatori, alcuni dei quali erano in fase di relax al bar a bordo piscina. Messina ha però già anticipato di voler invitare tutti gli adv e to siciliani ad un incontro plenario di cui renderà a brevissimo noto luogo e data di svolgimento.

 

News Correlate