venerdì, 23 Ottobre 2020

La Sicilia punta sul mercato turistico inglese

Domani, mercoledì 1 febbraio, è in  programma la tavola rotonda dal titolo ‘Le potenzialità del turismo inglese e le opportunità per la Sicilia’, nel corso della quale interverranno Anthony Barbagallo, assessore al Turismo, Sport e Spettacolo; , Giuseppe Lupo, vicepresidente dell’Ars; Leoluca Orlando, sindaco di Palermo; Fabio Giambrone, presidente della Gesap; Sebastiano Messineo, esperto di destination Marketing e già assessore regionale ai Beni Culturali e Steven Freudmann, chairman di ITT (Institute of Travel & Tourism).

L’Itt (Institute of Travel & Tourism) è l’unica organizzazione professionale in UK composta dai più importanti decisori del turismo inglese, provenienti da tour operator, catene alberghiere, compagnie aeree e  stampa specializzata.

“Vogliamo incrementare i flussi turistici – spiega Barbagallo – anche grazie ad azioni promozionali che favoriscano l’incontro fra operatori inglesi e quelli siciliani. Una valorizzazione ancora più importante vista la ricerca di nuove mete dei turisti inglesi che vedono critiche alcune destinazioni tipiche (oggi colpite dal terrorismo come Turchia o Egitto) o per diventare competitivi verso destinazioni tradizionali come quelle spagnole. L’opportunità -conclude- sarà quella di individuare i fabbisogni del turista inglese (cultura, enogastronomia, infrastrutture, golf, terme) e individuare le linee guida per una collaborazione stabile fra Uk e Sicilia”.

L’appuntamento è alle 10.30, presso la sala rossa ‘Pio La Torre’ dell’Ars. 

News Correlate