martedì, 28 Giugno 2022

L’arte di Isaac Chong Wai in mostra a Castiglione di Sicilia

Sabato 25 e domenica 26 giugno 2022 torna l’appuntamento con ‘Una Boccata d’Arte’, progetto d’arte contemporanea promosso da Fondazione Elpisin collaborazione con Galleria Continua, con la partecipazione di Threes Productions.
Per tutta l’estate, fino al 18 settembre, 20 borghi tra i più belli ed evocativi d’Italia, uno per ogni regione, saranno teatro di 20 interventi d’arte realizzati da 20 artisti e artiste di età, culture, provenienza geografica e linguaggi artistici differenti. Novità di questa terza edizione sarà inoltre la presenza di un ventunesimo artista con un progetto speciale che metterà in connessione tutti i borghi.
Per la Sicilia è il borgo di Castiglione di Sicilia(CT) a ospitare un progetto di arte contemporanea realizzato in situ dall’artista Isaac Chong Wai(1990, Guangdong, Cina), nell’ambito della 3^ edizione di Una Boccata d’Arte.
“È una iniziativa che ci proietta in un contesto culturale internazionale. L’adesione all’evento fa parte di una pianificazione avviata già da tempo e che vede il nostro Borgo ospitare durante l’anno varie manifestazioni culturali. Si tratta di eventi che a parte l’aspetto artistico diventano una vetrina promozionale per il nostro territorio”, dice il sindaco Antonio Camarda.
L’artista è già stato alcuni giorni nel borgo visionando diversi siti e sembra molto interessato all’arte sacra locale, ma è rimasto incuriosito pure dalla storia della prima strage nazista del 1943 avvenuta qui e che ha visto uccisi 16 civili. Ancora da ufficializzare le opere che saranno realizzate in loco, l’artista sembra attratto anche dall’utilizzo della pietra lavica. Isaac Chong Wai è operativo tra Berlino e Hong Kong, lavora con diversi media tra cui performance, scultura, video, pittura e fotografia, il suo progetto d’arte per Castiglione è coordinato da Giulia Pollicita per l’Istituto Sicilia.

News Correlate