martedì, 28 Settembre 2021

Palermo, gli scavi di piazza Bellini aperti al pubblico a ottobre

Gli scavi archeologici che interessano la parte posteriore, oggi residenziale, del Teatro Bellini, nell’omonima piazza di Palermo, saranno aperti al pubblico per i cinque fine settimana (sabato e domenica) di ottobre in occasione dell’edizione 2021 de “Le vie dei tesori”.

Gli scavi, che già nel 2015 avevano coinvolto direttamente la soprintendenza dei Beni Culturali di Palermo, sono stati avviati nel corso dell’attività di vigilanza e tutela durante i lavori di restauro del Palazzo, che hanno portato in luce interessanti scoperte archeologiche che accrescono il valore delle conoscenze sul territorio del centro storico di Palermo e, per la loro peculiarità, hanno dato luogo a una nuova e promettente campagna di scavi, che è attualmente in corso.

“La visita degli scavi, che si sono rivelati molto interessanti per la conoscenza della storia di questo particolare ambito del centro storico – dice Selima Giuliano, soprintendente dei Beni Culturali di Palermo – sarà consentita durante le giornate dedicate alle Vie dei Tesori proprio per condividere con la città l’attività di ricerca curata dagli archeologi Carla Aleo Nero, della Sovrintendenza, e di Antonio Di Maggio, libero professionista. La visita è stata resa possibile grazie alla disponibilità dell’attuale proprietà dell’immobile”.

“L’apertura del cantiere di scavo alla visita del pubblico è il segno di un nuovo modo di pensare alla ricerca e ai beni culturali non più come qualcosa da riservare ad una minoranza di studiosi ma come patrimonio da condividere per diffondere anche la consapevolezza del valore del nostro passato. Si tratta – sottolinea l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà – di avviare un percorso virtuoso di educazione alla conoscenza della storia e dell’arte nella consapevolezza che questi sono i valori e i tesori su cui costruire un processo di rinascita economico e culturale di Palermo e della Sicilia”.

News Correlate