lunedì, 21 Settembre 2020

150 dipendenti del Turismo e Cultura a lezione di accoglienza

Al via il corso per personale che opera nel front-office dei siti culturali e dei Str

I dipendenti degli assessorati al Turismo e ai Beni Culturali vanno a lezione di accoglienza. Su iniziativa del Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale della Regione Siciliana, ha infatti preso il via il corso "Cultura dell'accoglienza: il front-office come ‘porta di accesso' al patrimonio culturale e all'offerta turistica". Il percorso formativo è rivolto al personale che opera nel front-office dei siti culturali della Regione e dei Servizi Turistici Regionali, ed ha l'obiettivo di migliorare la qualità dell'accoglienza attraverso una maggiore consapevolezza dell'importanza del ruolo svolto dagli uffici informazione ed il ricorso a tecniche di marketing relazionale.
Il corso è tenuto da personale della Regione iscritto all'Albo dei Formatori Interni e coinvolge circa 150 dipendenti nelle sedi di Palermo, Catania e Messina. L'iniziativa si presenta tra l'altro come un'innovativa esperienza di integrazione tra Turismo e Beni Culturali.

News Correlate