sabato, 19 Settembre 2020

Stretto, sindacati: Rfi sta smantellando flotte

Entro due anni potrebbe essere interrotto il traghettamento

Nuovo allarme trasporti sullo Stretto di Messina. Secondo i sindacati Cgil, Cils, Uil, Orsa infatti "è in atto una smobilitazione delle flotte nello Stretto da parte di Rfi che entro due anni potrebbe interrompere il traghettamento. Questo perché la società Stretto di Messina che si occupa della realizzazione del Ponte sarà la destinataria delle risorse pubbliche attualmente investite da Rfi per il servizio di traghettamento. A prescindere da ogni posizione sulla realizzazione del Ponte, Rfi sta organizzando uno smantellamento precoce del diritto alla continuità territoriale, prima dell'attraversamento stabile". "Se le cose non cambieranno – concludono i sindacati – in autunno metteremo in atto clamorose proteste".

 

News Correlate