sabato, 26 Settembre 2020

A Comiso si fa il punto sulla ricettività diffusa in Sicilia

“La ricettività diffusa per lo sviluppo economico dei comuni siciliani: le case per vacanze, i bed and breakfast, gli esercizi di affittacamere, l’albergo diffuso”: è questo il titolo dell’incontro che l’amministrazione comunale di Comiso ha in programma sabato 12 dicembre alle 15, nella sala Pietro Palazzo.

Dopo i saluti del sindaco Vincenzo Spataro e dell’assessore al Turismo Sandra Sanfilippo, ci sarà la relazione di Saverio Panzica, dirigente Servizio 4 Assessorato del Turismo su “La ricettività diffusa: strumento per il recupero dei centri storici di pregio e per lo sviluppo economico dei comuni siciliani”; quindi quella di Salvatore Scalisi, direttore Confcommercio Sicilia, su “Il contributo degli imprenditori per l’attivazione e lo sviluppo di un’offerta turistica relazionale ed innovativa;

Ezio Occhipinti, imprenditore turistico parlerà di “Scicli – Albergo Diffuso: un modello innovativo ed esempio di successo” mentre Nunzio Valentino titolare dell’Albergo diffuso Borgo Santa Caterina porterà il suo modello di ospitalità a Castiglione di Sicilia. Infine, Bruno De Vita, europrogettista e consulente per lo sviluppo, spiegherà il percorso operativo per l’attivazione, il riconoscimento e l’eventuale finanziamento dell’Albergo Diffuso. 

News Correlate