mercoledì, 22 Maggio 2024

A Siculiana due giorni per progettare il futuro dei Sicani

Sarà una sfida per innovatori e creativi l’Hackathon “Cibo, Turismo, Cultura”, in programma presso la Torre dell’Orologio a Siculiana venerdì 17 e sabato 18 novembre. Professionisti, startupper, studenti, amministratori comunali, catalizzatori di comunità e portatori di interesse sul territorio dei Sicani sono invitati a partecipare a una maratona creativa di progettazione partecipata.

L’evento, organizzato dal Gal Sicani e dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo nell’ambito del Sicani Rural Lab, il primo Living Lab nel territorio del Distretto Rurale di Qualità dei Sicani, rappresenta un’importante occasione per confrontarsi sui temi e le sfide poste dalla nuova strategia di sviluppo locale 2023-27 del Gal Sicani.

Nell’arco di due giorni, grazie al supporto prezioso di mentori esperti, i/le partecipanti collaboreranno per ideare, progettare e sviluppare idee innovative volte a dare attuazione agli ambiti d’intervento prioritari della nuova strategia. In particolare, i temi trattati saranno:
● Rivoluzione culturale, turistica, museale e sociale, attraverso progetti di cooperazione, start up e comunicazione.
● Valorizzazione del patrimonio alimentare e promozione dei mercati e prodotti locali attraverso progetti di comunità del cibo e sostegno di start up.
L’evento è aperto alla partecipazione di tutti gli interessati che vivono e/o operano sul territorio del Distretto rurale di qualità dei Sicani: per partecipare basterà iscriversi accedendo al sito www.galsicani.eu.
L’Hackathon “Cibo, Turismo, Cultura” è parte delle azioni supportate dall’azione 1.3.2 del PO FESR Sicilia 2014-2020 “Sostegno alla generazione di soluzioni innovative a specifici problemi di rilevanza sociale, anche attraverso l’utilizzo di ambienti di innovazione aperta come i Living Labs” – Azione territorializzata CLLD del P.A.L), che nel territorio sta dando vita a dei luoghi di innovazione per permettere di applicare l’approccio e i principi dell’open innovation nello sviluppo di percorsi di co-creazione di nuovi servizi, prodotti e infrastrutture sociali.
La due giorni rappresenta un’occasione unica per contribuire alla costruzione del futuro dei Sicani, per stimolare e attivare iniziative di confronto e incontro, in risposta alle sfide sociali emergenti dal territorio.

Programma

Giorno 17 novembre
● 16:30 – Registrazione partecipanti
● 17:00 – Presentazione della giornata, degli obiettivi e delle domande o problemi a cui i gruppi dovranno rispondere
● 17:30 – Mentoriship degli esperti
● 18:30 – Definizione gruppi di lavoro
● 19:00 – Avvio sessione di lavoro libera (aperta anche dopo cena per chi desidera continuare)

Giorno 18 novembre
● 9:30 – Ripresa del lavoro dei gruppi con tutoraggio
● 11:30 – Altra sessione di mentorship
● 13:00 – Pranzo sociale
● 14:00 – Ultima sessione di lavori dedicata allo sviluppo della presentazione finale
● 17:00 – Presentazione dei lavori
● 18:00 – Premiazione migliori idee

News Correlate