giovedì, 25 Aprile 2024

I giardini diventano l’inedito prodotto turistico della Sicilia

La Sicilia scommette su un nuovo sistema turistico, un progetto diverso per la promozione delle tipicità del territorio, quella dei giardini. La proposta si sta lentamente e spontaneamente concretizzando grazie al dialogo tra le realtà del settore, accademiche, imprenditoriali e associazionistiche. L’input è partito dal Radicepura Garden Festival che, attraverso la valorizzazione del giardino mediterraneo, permette di far vivere direttamente a tutto il pubblico, non solo agli appassionati, l’esperienza del patrimonio botanico siciliano.

Dalle idee ai fatti, lunedì 19 giugno a Palermo sarà ufficializzata la partnership tra il Radicepura Garden Festival, l’Orto Botanico di Palermo e il Giardino della Kolymbetra, situato nella Valle dei Templi. Testimone dell’iniziativa sarà una dei più affermati garden designer del mondo, la britannica Sarah Eberle.

Intanto, trascorsi cinquanta giorni dalla sua apertura, il Radicepura Garden Festival si conferma sempre più un evento dinamico, con un calendario di appuntamenti particolari che corredano l’esposizione dei quattordici giardini e delle installazioni artistiche e botaniche, opere di affermati paesaggisti internazionali e di giovani talenti.

http://radicepuragardenfestival.it

 

News Correlate