Palma di Montechiaro si candida a capitale cultura 2021 e riceve sostegno Enit

L’Enit patrocina la candidatura di Palma a Capitale della Cultura italiana per il 2021. Nei giorni scorsi, infatti, il sindaco Stefano Castellino e il gruppo di lavoro di Palma candidata a Capitale Italiana della Cultura hanno incontrato i rappresentanti dell’Ente per spiegare la loro proposta progettuale, il programma culturale della città, le motivazioni di candidatura e gli eventi previsti per l’intero 2021. L’iniziativa è stata apprezzata dell’Enit e dal suo presidente Giorgio Palmucci che ne ha considerato l’alto valore culturale e turistico e che, pertanto, ha scelto di dare il proprio sostegno a Palma di Montechiaro e a patrocinare gratuitamente il programma di candidatura.

“Sono entusiasta – dice il sindaco Stefano Castellino – di questa grande opportunità. La candidatura di Palma sta innescando, al di là di quale possa essere l’esito finale, un meccanismo di sviluppo importante che sarà in ogni modo proficuo per il futuro della mia città poiché ci sta aprendo tantissime strade e sta allargando le nostre reti. Diversi enti, istituzioni pubbliche e private e personalità di spicco stanno sostenendo il programma che insieme al gruppo di lavoro abbiamo definito e progettato e questo non può che rendermi orgoglioso in qualità di sindaco della mia città e dei miei cittadini. La notizia del patrocinio da parte dell’Enit è, poi, un sostegno importantissimo del quale mi onoro, certo che il percorso intrapreso sia, in ogni caso, quello giusto. Ringrazio di cuore il presidente Palmucci, il consigliere Sandro Pappalardo e l’intero cda per la gentile concessione, sicuro che onererà la mia Città della sua illustre collaborazione e attenzione per la realizzazione di quanto pianificato”.

News Correlate