lunedì, 8 Marzo 2021

A Petralia Soprana la magia del Natale inizia deliziando i turisti

Si inizia già respirare aria natalizia a Petralia Soprana. Dopo i fasti per l’elezione a Borgo più bello d’Italia, la cittadina madonita è già pronta per un nuovo evento. L’appuntamento è per il prossimo weekend (sabato 15 e domenica 16 dicembre) e questa volta ad essere protagonista sarà il dolce. La manifestazione, fortemente voluta dall’amministrazione comunale guidata da Pietro Macaluso, si chiama “Dolce Natale a Petralia Soprana”.

Durante la due giorni, il Borgo dei Borghi ospiterà le eccellenze della pasticceria siciliana che lavoreranno per deliziare i tanti visitatori che invaderanno le stradine del centro storico che si “vestirà” a festa. Il programma è fitto di appuntamenti. Non mancheranno spettacoli, animazioni, mostre, attività per bambini, musica, sfilate, mercatini, show cooking, degustazioni, visite guidate e tanto altro.

“Dolce Natale a Petralia Soprana”prevede anche diversi appuntamenti con le tradizioni e il folclore. E’ possibile anche ammirare il Presepe d’Incanto che ha aperto i battenti il giorno dell’Immacolata con grande successo. A fare da cornice all’evento ci sono anche i mercatini di natale che oltre a creare una suggestiva atmosfera offrono la possibilità di acquistare i prodotti dell’artigianato locale e madonita. Sarà possibile scoprire anche le bellezze artistiche del borgo, le chiese e gli scorci di un paese antico che trasmette al visitatore la propria storia scritta nelle pietre.

“La manifestazione Dolce Natale a Petralia Soprana – afferma il sindaco Pietro Macaluso – vuole essere un valore aggiunto alla vista del nostro paese che in questo weekend si arricchisce di un evento particolare. Il Natale è sinonimo di dolci e quindi non poteva mancare l’opportunità di poter abbinare alle bellezze artistiche di Petralia Soprana i prodotti dolciari tradizionali locali che sono una prelibatezza. Il nostro Borgo vuole essere vivace e sempre in festa, pronto ad accogliere con simpatia tutti coloro che ci raggiungeranno”.

La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco e dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione Culturale Promomadonie.

News Correlate