sabato, 25 Giugno 2022

Turismo accessibile al Teatro Greco: ecco la mappa tattile

Una mappa tattile per abbattere le barriere sensoriali e consentire ai non vedenti e agli ipovedenti di godere di un monumento come il teatro greco di Siracusa grazie all’iniziativa dell’associazione “Amici dell’Inda”, presieduta da Pucci Piccione, e dell’associazione “Sicilia Turismo per Tutti” della presidente Bernadette Lo Bianco.

La mappa (rappresentazione in rilievo, studiata per favorire l’orientamento e la riconoscibilità dei luoghi e delle fonti di pericolo) è stata realizzata dalla Stamperia regionale Braille di Catania. Gli “Amici dell’Inda” ne hanno fatto dono al Comune che, attraverso il Parco archeologico, si è occupato della sua collocazione.

“Questa mappa – ha detto Lo Bianco – rappresenta un altro segnale importante per l’abbattimento delle barriere sensoriali che, come associazione, perseguiamo con impegno. Il turismo di qualità è accessibile, sostenibile e responsabile e deve consentire la fruizione degli spazi a tutte le persone, indipendentemente dalle esigenze di ciascuno”.

Per il sindaco Francesco Italia “siamo di fronte a un altro gesto di grande civiltà, che si aggiunge alle altre mappe tattili già installate presso i principali siti di interesse turistico-culturale di Siracusa”. “L’arte in tutte le sue manifestazioni – ha aggiunto Piccione – è un linguaggio e quindi una forma di comunicazione. Come atto comunicativo deve essere accessibile e fruibile”.

News Correlate